<bgsound src='URL_MP3' loop='infinite'> ISTANTANEE IN ACQUERELLO: veduta a distanza - valle di Non

martedì 29 marzo 2011

veduta a distanza - valle di Non


L'ampiezza prospettica ha un suo fascino particolare, specie quando il tuo punto di osservazione è alto, e spazia su un panorama vasto e luminoso. La zona che mi sono trovato ad attraversare, è quella situata appena all'inizio della valle di Non, in direzione Nord - Ovest, dopo aver abbandonato l'asse del fiume "Adige" in località San Michele all'Adige. Distese sconfinate di coltivazioni, assumenti il tono verdeggiante e la caratteristica di naturale rigogliosità, specie nel periodo di fioritura primaverile. Esse si traducono per me in campionature di colore macchiato, assemblandosi in un insieme di tasselli verdeggianti, su cui svetta uno dei tanti paesi della valle. E sullo sfondo le montagne ancora innevate.


15 commenti:

Silvia ha detto...

Sembra di arrivarci in volo...o a cavallo, guardando dal'alto di qualche rupe :)
I colori che ti hanno ispirato devono essere stati intensi e peculiari , perchè ne noto la particolare vivezza...molto efficace pure la vista sul paese in fondo, a chiudere l'orizzonte :)

camira ha detto...

una bella veduta dall'alto, un grande spazio accogliente in cui sostare e godersi i profumi e i colori, ormai verdeggianti, della primavera...
ciao Ale!

bluoso ha detto...

Ammirevole la valle, davvero, in prospettiva aperta e dentro la luce bianca di inizio primavera. Mi piace come, con i tuoi tipici colori gentili, quasi timidi, riesci a creare atmosfere sempre accattivanti. Ciao e alla prossima. Luigi.

Alex ha detto...

Noto che entrambi siete stati colpiti piacevolmente da questa veduta ampia e sconfinata. Vi ringrazio davvero, Silvia, camira e Luigi, sempre ben accolti in questo mio spazio. La simbiosi fra panoramica di ampio respiro e bella stagione, sta alla base di questo mio lavoro meno particolareggiato e definito. Un abbraccio a voi tutti.

Arianna ha detto...

La primavera avanza lentamente sulle montagne...il verde cerca di tornare padrone della terra. Uno sguardo ampio sulla Val di Non che sa di menta :) buon fine settimana, Arianna1

Alex ha detto...

Grazie Arianna, delicata e gentile come sempre.

Monica Quintavalle ha detto...

Ciao Alex, questo tuo lavoro mi piace moltissimo !

Alex ha detto...

Molte grazie Monica.

Angelo ha detto...

Vedo che tutti mi han preceduto sottolineando i colori, la valle ampia, la vista dall'alto... tutto come un annuncio di primavera!!! E' vero: sembra di sentire il profumo dei fiori e la brezza fresca su quei prati...
Complimenti!!!

Alex ha detto...

Ma grazie anche a te Angelo, la sensazione direi che è proprio azzeccata.

gabriele ha detto...

Cosa dire oltre quello che è stato detto dai precedenti?... bella e delicata questa vista sulla valle; mi hai fatto venire una gran voglia di montagna. Grazie e buona domenica, ciao ciao.

Alex ha detto...

Grazie per la visita Gabriele. La montagna ha sempre il suo fascino incontaminato.

CeccoDotti ha detto...

Ciao Alex, è un periodo in cui stai disegnando meno, o mi sbaglio?
Anche se non amo molto i colori freddi (condizionato in questo da tanti anni di Sardegna e di Mediterraneo), trovo molto bello questo tuo lavoro: delicato e arioso, che lascia spazio all'immaginazione. Riuscitissima la prospettiva aerea, con i colori che sfumano all'orizzonte e che fanno percepire le lontanaze, e anche i tagli geometrici dei campi lavorati e delle macchie d'alberi. Il tutto, a dare movimento e forme ad un lavoro attraverso il quale, pur nella sua semplicità reale, sei riuscito a condensare tutto il tuo sentire e vedere di quel momento. Per dirla tutta, sei stato "essenzialmente lirico".
Ti piace?
Un caro saluto e... cerca di lavorare di più!
Ciao, Francesco

Alex ha detto...

Cecco carissimo i tuoi commenti sono sempre molto schietti e frizzanti, ed è sempre un piacere leggerli. La mia produzione pittorica non è mai stata molto fervida, alternando all'esecuzione degli acquerelli anche altri hobby come quello del modellismo statico, o la sempre presente attività fisica.
Vedrò di fare ancora qualcosa prima dell'Estate, e tu conserva sempre queste tue qualità di cortesia e buonumore, non dimenticandoti mai di passare a trovarmi.

Monica Quintavalle ha detto...

Ciao Alex, Buona Pasqua !!!